Ruth Glass, Una definizione socio-territoriale delle zone e dei quartieri vicinato (1946)

Middlesbrough Middlesbrough è una sorta di cittadina tipo: sorta e cresciuta nel secolo scorso. Da cui trae ogni pregio e ogni difetto. Nota principalmente per l’industria del ferro e dell’acciaio, la crescita tumultuosa, il sistema a pianta geometrica e in generale la bruttezza dell’insieme. Invece di svilupparsi attorno a un castello o ad una cattedrale,…

Un metodo semplicissimo ma scientifico contro il caldo urbano estremo

La città pare sempre più un paradosso, con l’umanità alla ricerca della sua migliore efficienza: si vive densamente consumando meno superficie – e sfruttando al meglio spostamenti più brevi e con mezzi pubblici meno inquinanti – si collabora e si innova come sempre si è fatto. Ma col clima sempre più caldo i cittadini soffrono…

Ambiente clima e politiche di sinistra

Il nuovo governo laburista britannico ha di fronte un lavoro enorme per tentare di rimediare ai degradi ambientali e contrastare la crisi climatica. Dopo quattordici anni in cui i Conservatori avevano di fatto schivato qualunque decisione importante, deliberatamente non investendo in alcuna regolamentazione, inventandosi battaglie culturali invece di esprimere delle politiche, fissando obiettivi teorici senza…

Ruth Glass: i presupposti sociologici della Nuova Città (1946)

L’indagine sociale di Middlesbrough, si inserisce in un programma più ampio. Fa parte del Middlesbrough Survey and Plan 1944, coordinato da Max Lock nel suo ruolo di consulente urbanistico ufficiale nominato dal Comity Borough di Middlesbrough. I materiali vengono pubblicati su concessione dell’ente Middlesbrough Corporation. Il Piano-Programma si articola in quattro fasi. La prima, ovvero…

Sinistra abitazioni ambiente e territorio

Il Partito Laburista britannico ha reso noto un grande programma di costruzione per un milione e mezzo di nuovi alloggi nei primi cinque anni di governo, come si prevede succederà dopo le prossime elezioni di luglio. Il vicesegretario del partito e attuale ministro ombra per la casa, Angela Rayner, già ne aveva accennato in maggio…

La casa pubblica nella città del futuro (1940)

La questione delle abitazioni oggi In Europa stanno scomparendo le case. Tra non molto parecchie saranno devastate dai bombardamenti. Nei paesi belligeranti l’edilizia, salvo che per la costruzione di bunker, baracche militari, impianti per le munizioni, è ferma. Anche nei paesi neutrali la costruzione di abitazioni si fa sempre più difficile: scarsità e prezzi elevati…

La tragedia urbanistica spopola sul grande schermo

Forma urbana e relazioni sociali sbarcano sul tappeto rosso delle grandi occasioni con la prima cinematografica di The Emergent City Zoning, nuovo documentario che racconta la battaglia per il futuro di una dozzina di ettari di spazio dismesso sul waterfront di Brooklyn che oggi si chiama Industry City. Molti fra quanti sono venuti martedì sera…

Inquinamento e criminalità

Ricerche recenti indicano chiaramente una correlazione tra il subire varie forme di inquinamento e una maggiore propensione a comportamenti criminali. Una correlazione complessa, influenzata dall’interagire di fattori biologici, ambientali, sociali. Ma le ricerche la confermano comunque. Uno studio pubblicato dal Journal of Environmental Economics and Management rileva quanto elevati livelli di particolato corrispondano a un…

UBER conquista la città

Ogni settimana a Londra almeno trentamila persone scaricano Uber sullo smartphone e ordinano per la prima volta un’auto. La piattaforma – valutata ad oggi 60 miliardi di dollari – chiama quel passaggio «conversione». Uber è presente in 400 città del mondo da quando ha cominciato l’attività a San Francisco il 31 maggio 2010, il che…